IL TUO

0

Riferimento decreto legge n. 34 del 19/05/2020 e successive modifiche e/o integrazionio dell'intestazione

L’accesso al Superbonus 110% è consentito effettuando alcuni interventi “trainanti”, ai quali è possibile abbinare quelli “trainati”, cioè quelli che possono essere integrati ai precedenti ed anch’essi sgravati al 110%, a patto che si ottenga un miglioramento di due classi energetiche con gli interventi trainanti.

INTERVENTI TRAINANTI

Interventi di isolamento termico (cappotto)

Interventi di isolamento delle superfici opache verticali ed orizzontali con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio (Fig. 1), compresi gli accessori previsti dal decreto legge n. 34 del 19/05/2020 e successive modifiche e/o integrazioni.

Impianti di climatizzazione con pompa di calore

Sostituzione del generatore di riscaldamento con:

OPZIONI:

  • impianto in pompa di calore;
  • caldaia a condensazione;
  • sistemi ibridi (pompe di calore + caldaia);
  • collettori solari (pannelli solari);
  • cogenerazione (la cogenerazione è il processo della produzione contemporanea di  energia meccanica e di calore, utilizzabile per riscaldamento di edifici e/o per processi produttivi-industriali);
  • teleriscaldamento;
  • caldaie a biomassa (legna, pellet, ecc.).

Compresi gli accessori previsti dal decreto legge n. 34 del 19/05/2020 e successive modifiche e/o integrazioni.

INTERVENTI TRAINATI

pexels-pixabay-301599

SCHERMATURE SOLARI

Le schermature solari devono categoricamente riportare una delle seguenti classificazioni:
Tende esterne
Chiusure oscuranti
Benessere termico e visivo
Dispositivi di protezione solare

MISTRAL-AL-AL-800x800

INFISSI

Sostituzione di finestre comprensive di infissi, delimitanti il volume riscaldato verso l’ esterno e o verso vani non riscaldati che rispettano i requisiti di trasmittanza termica

U (W/m2K).

pexels-jonatas-nascimento-4416411

FOTOVOLTAICO

1) impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica su edifici
2) sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici agevolati contestuale o successiva all’installazione degli impianti medesimi.

110 SUPER BONUS

BUILDING AUTOMATION

Installazione e messa in opera di sistemi che consentano la gestione automatica personalizzata degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda sanitaria o di climatizzazione estiva, compreso il loro controllo da remoto attraverso canali multimediali.

pexels-pixabay-256302

CENTRALINA DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI

  • Il punto deve essere non accessibile al pubblico;
  • Il punto di ricarica deve avere potenza superiore a 3,7 kW e inferiore o uguale a 22 kW (notare che 3,7 kW non gode di incentivi);
  • Come conseguenza diretta del punto sopra, la stazione di ricarica deve essere modo 3.

Chi ha diritto al Superbonus 110%?

Soggetti ammessi alla detrazione fiscale del 110%

➤ persone fisiche non titolari di reddito d’impresa
➤ soggetti titolari di reddito d’impresa
➤ istituti autonomi per le case popolari (I.A.C.P.)
➤ enti aventi finalità sociali
➤ società di house providing
➤società sportive (per la sola parte inerente gli spogliatoi)

La possibilità di accesso al superbonus 110% delle suddette figure giuridiche è  soggettato alla verifica di conformità urbanistica e catastale.

pexels-valentin-antonucci-1275393

ALTRI INCENTIVI FISCALI

SISMA BONUS

Gli interventi eseguiti per il miglioramento dell’idoneità statica dell’edificio (sismabonus) possono annettere all’intervento, come intervento trainato, l’installazione di impianto fotovoltaico con i medesimi massimali previsti per l’efficientamento energetico.

BONUS FACCIATE

Sono gli interventi di risanamento e restauro delle facciate degli edifici, comprensivi di tinteggiatura e pulitura degli esterni del fabbricato.

Le spese sostenute relativamente al bonus facciate 90% possono essere detratte in dieci quote annuali senza limiti di spesa.

ECO BONUS

Sono tutti gli interventi che comportano un miglioramento energetico del fabbricato, quali sostituzione del generatore di calore, sostituzione dei serramenti, isolamento termico delle strutture opache del fabbricato. L’ecobonus può essere utilizzato in alternativa al superbonus 110%. Le spese sostenute relativamente all’ecobonus possono essere detratte in dieci quote annuali senza limiti di spesa.

Wiki Green S.r.l. agisce da “general contractor”, cioè è in grado di fornire il pacchetto finito per accedere agli incentivi fiscali.

Servizi

ANALISI

progettuale e finanziaria

VERIFICA DELLA TIPOLOGIA DELL’EDIFICIO

Obiettivo: verificare se la tipologia dell’edificio è compresa fra quelle che possono accedere alla detrazione.

VERIFICA DELLA CATEGORIA CATASTALE

Obiettivo: verificare che la categoria catastale non sia compresa fra quelle che non possono accedere alle detrazioni.

VERIFICA DELL’“ESISTENZA” DELL’EDIFICIO

Obiettivo: verificare se l’edificio risulta “esistente” secondo quanto stabilito dalla Agenzia delle Entrate.

VERIFICA DELLA LEGITTIMITÀ DEGLI EDIFICI

Obiettivo: verificare la legittimità catastale, urbanistica ed edilizia. Dato che va presentata una pratica edilizia, si deve risalire al progetto di costruzione e delle pratiche di modifica dello stato di fatto perché la detrazione si può godere solo se il fabbricato risulta legittimo.

VERIFICA DELL’ESISTENZA DELL’IMPIANTO DI RISCALDAMENTO

Obiettivo: per accedere alla detrazione è necessaria la presenza di un impianto termico.

VERIFICA: I SOGGETTI POSSONO ACCEDERE ALLA DETRAZIONE?

Obiettivo: verificare se i soggetti committenti sono nelle condizioni legali e fiscali di poter accedere alle detrazioni.

INDIVIDUAZIONE DEGLI INTERVENTI UTILI E POSSIBILI FRA QUELLI AMMESSI ALLA DETRAZIONE

Obiettivo: l’art. 119 presenta gli interventi che possono accedere (con condizioni) alla detrazione. Gli interventi possibili sono molti e variegati e possono essere variamente combinati tra loro. Prima di procedere al progetto è bene annotarsi quali interventi non risultano possibili per situazioni contingenti.

PROGETTO PRELIMINARE

Obiettivo: nella seconda Fase Operativa il progettista comincerà a redigere il progetto preliminare che, combinando in modo oculato i mezzi messi a disposizione dal DL Rilancio, dovrà soddisfare i requisiti tecnici previsti, in particolare il salto di due classi energetiche e il soddisfacimento dei requisiti minimi previsti per l’Ecobonus.

PROGETTAZIONE

investimento

I Nostri Partners

  •  

REALIZZAZIONE

progetto

Contattaci

Wiki Green srl

Via Peppino Impastato n 5

92010 Montevago (AG)

P.IVA 03003080843

Wikigreensrl@gmail.com